martedì 22 gennaio 2013

Sai che te dico? Che me so popo rotto i co***oni


Devo accettare il fatto di essere nato per stare da solo. L'altro giorno un ragazzo conosciuto qualche mese fa in chat mi ha provato a far aggiungere un suo amico single con cui voleva scambiassi due parole... Prima un po' esitante ma in seguito indifferente, l'ho fatto. Il problema, rivelando subito che il tutto poi è stato inutile e che questo sapevo già di non volerlo incontrare, è che l'improvvisato agente matrimoniale era uno di quei ragazzi che aggiungi su Facebook o dovunque ti capita perché SARESTI interessato, solo che non si sa come ogni mese "se stanno a frequenta' co' qualcuno". E allora mi rode anche il culo. Cazzo mi significhi? Ciao. Non ti ho voluto "conoscere" per sentirmi etichettato come il depresso cronico single "per scelta" (in questo caso davvero, visto che sono sempre gli altri a deludermi) e per poi vederti propinarmi tizi random. Ciccia. Ciao.


Nessun commento:

Posta un commento

Scrivo per condividere, quindi lasciate pure una vostra impronta...